giovedì 19 maggio 2016

Te lo avevo detto...

Ieri sera:
"Marito ricordati che domattina dovrai accompagnare tu la bambolotta all'asilo"
"E perché?"
"Come perché?! Io devo andare in ospedale a fare il bi test!"
"Ma non era la prossima settimana?"
"Certo che no! È domani!"
Stamattina sono partita alle 7.30. Ero la prima ai prelievi:
"Signora...si accomodi...nome, cognome, data di nascita, data delle ultime mestruazioni"
Alla mia ultima risposta l'infermiera esclama:
"Ma è troppo presto! Signora lei è solo a 9+2! È sicura che la ginecologa le abbia indicato oggi come il giorno giusto?!"
"Non so...forse ho capito male..."
"Torni giovedì prossimo che è meglio"

12 commenti:

  1. :) capita stella!
    Poi,quando si ha paura perchè ci sono certi precedenti,, capita ancora di più. Tutto normale, tranquilla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, infatti: avrei tanto voluto togliermi il pensiero e via!
      :)

      Elimina
  2. E bravo il fatalista ;-)
    Non ti agitare
    un bacio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Difficile non agitarsi con il carattere ansioso che mi ritrovo...per una volta il marito ha provato l'ebrezza di aver ragione! :d

      Elimina
  3. Tutto sotto controllo. Meglio farsi prendere dal l'ansia e andare la settimana prima, che farsi prendere dal rimbambimento e andarci quella dopo! Baci

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Va bene, va bene...solo ansia e poca tranquillità, ma in realtà tutto sta procedendo al meglio, per fortuna!

      Elimina
  5. come state? susi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stiamo bene, Susi cara!
      Grazie per il pensiero, un abbraccio forte

      Elimina
  6. ciao fortunata come state ? ti penso e sono un po' in ansia per te da brava(!) nonna. un abbraccio . aspettiamo notizie. Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gravidanza procede bene. Io sto ingrassando come una vacca e da oggi la gineserafica mi ha messo a dieta ferrea.
      Tristezza :(
      Baci!

      Elimina