martedì 2 settembre 2014

Chi ben incomincia...

E' Settembre da due giorni, le ferie sono finite per tutti ed i nonni son tornati.
Mi correggo: son tornati in quattro e ripartiti in due.
Nonnomarziano e nonnamanager sono fatti così: passano per un saluto e ti comunicano che il giorno dopo vanno via...o il giorno stesso... insomma roba di ore!
Partono e non sanno dirti quando tornano, perché i casi della vita son così vari che una previsione più o meno precisa è comunque inaffidabile.
Anche James Dean è tornato: l'ho chiamato per sapere se volesse venire a cena, se avesse bisogno di qualcosa ora che i genitori sono via e lui ha ripreso a lavorare:
"No, Fortunata! Sono a posto: mamma mi ha lasciato tanta roba pronta, ha fatto la spesa...ho il frigo pieno; poi stasera non ceno, mangio giusto qualcosa al volo ed esco!"
Ho pensato: i miei prevedono di stare via a lungo...
E invece no: ieri hanno fatto la comunicazione, stamattina sono andati al paese in cui sono nata, oggi pomeriggio hanno dichiarato che domani rientrano. Un manicomio!
La sorella è tornata a casa stamane sana e salva; ha mandato un sms colmo di soddisfazione per avvertirmi... e leggerlo è stato ugualmente appagante.
Nonnasprint e nonnodivano sono stati impegnati a fare la salsa, il che ha impedito al suocero di andare in campagna a raccogliere quintali di verdura da scaricare a casa.
Per oggi sono salva, domani non si sa!
Domenica arriva il cognatino dalla Germania: nonnasprint ha già un altro aspetto, è più allegra e baldanzosa del solito; il Fatalista conta i giorni che lo separano dal fratello; io mi preoccupo che la bambolotta non lo mortifichi piangendo: dovrebbe riconoscerlo perché lo vede su Skype, ma dal vivo fa decisamente un altro effetto...
Settembre è iniziato tra arrivi e partenze, quintali di cacca, panni da smacchiare continuamente (una novità per me: ogni medaglia ha il suo rovescio...ma mi sta benissimo, purché continui così!), pioggia e vento.
Settembre è iniziato bene.

4 commenti:

  1. Condivido la seccatura della cacca che macchia tutto, uffa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A parte le robine intime, che è facile si sporchino, il problema è che la bambolotta non vorrebbe mai cambiare il pannetto...fa la pazza e finisce che ci si rotola dentro!

      Elimina
  2. La tua famiglia dovrebbe essere uno spasso....poi non so perché ma ho un debole per nonno divano!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il suocero è davvero un simpaticone: solo a vederlo ti spunta il sorriso!
      Ma è pigro...non si fa vedere mai! e la bambolotta non riesce a prenderci confidenza: quelle rare volte che cerca di prenderla lei scappa via ridendo, ma non si fa acchiappare!

      Elimina