mercoledì 28 gennaio 2015

A volte

"Fortunata, vattene un poco a casa di tuo padre..."
"Ancora con questa storia?! Finiscila, marito!"
"Poi torni...ma dai un po' gioia a quell'uomo...e a me!"
"Ormai sei abituato ad avermi fra i piedi, dopo tanto tempo insieme non pensi che ti mancherei?"
"Ma io lo faccio per tuo padre!"
"A parte gli scherzi...dopo tutti questi anni insieme, ti domandi mai se mi vuoi ancora bene?"
"Certo"
"E che ti rispondi?"
"A volte sì, a volte no"
"Ah!"
"Fortunata, queste sono sciocchezze...ormai!"
"Ormai?"
"Ormai ti ho sposato, mi tocca sopportarti fino alla morte"

11 commenti:

  1. Però, l'ha presa sul serio! Come farebbe senza di te? Con chi potrebbe battibeccare così amorevolmente? Siete troppo carini!
    Vi abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che ci fai in piedi prima delle sei?!
      Non so se fosse serio: ancora non sono in grado di capirlo...nonostante gli anni.
      Meglio così, tante volte evito di rispondere male solo perché sono nel dubbio!!!

      Elimina
    2. È una settimana di levatacce per scadenze varie. E mi sa che stasera tiro pure tardi. È a ondate ;-)

      Elimina
  2. Ormai... hahaha cosa devono ascoltare i nostri orecchi, povere noi!!!

    Maira

    RispondiElimina
  3. A volte si, a volte no......

    RispondiElimina
  4. Tutti uguali!!!! Però se stessi via una settimana davvero...... vedi come ti cercherebbe!!!
    Se non altro perchè magari non hanno più mutande che son tutte la lavare!!!!
    =)) =)) =))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello è sicuro! Mio marito è il re delle mutande e dei calzini: a volte mi sembra di lavare per una intera squadra di calcio!!!

      Elimina
  5. Ma però... l'ho già sentita...gli uomini non sono nuovi a queste uscite. Tutti uguali !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta, Stefania!
      Gli uomini sono stati programmati per farci perdere la testa...in tutti i sensi!!!

      Elimina